CORSO IN CLASSE

Percorso didattico propedeutico per il diplomando che ha intenzione di specializzarsi nel pilotaggio di mezzi aerei a pilotaggio remoto detti SAPR.
Per operazioni specializzate s’intendono attività fornite a fronte di corrispettivo economico.
Il "Regolamento ENAC"pone i requisiti di livello di sicurezza sul piano globale delle operazioni, partendo dall'obiettivo di stabilire requisiti che consentano di effettuare operazioni che non comportino un rischio per le terze parti a terra ed in aria superiore a quello che è sinora dovuto alle operazioni dell'aviazione tradizionale, equivalenti per tipologia di operazioni”.

Percorso formativo in classe:

Percorso TEORICO BASICO

PROGRAMMA BASICO 16 ore da svolgere in aula presso la vostra sede:
Le lezioni di teoria comprendono nozioni delle materie per un numero di ore di lezione di seguito elencate: NORMATIVA AERONAUTICA (4h)
METEOROLOGIA (2h)
CIRCOLAZIONE AEREA (3h)
IMPIEGO DEL SAPR (7h)

PROVA ESAME DI TEORIA La prova d'esame consiste in un questionario composto da 24 domande scritte, a risposta multipla: ad ogni candidato verrà consegnato un questionario diverso e avrà a disposizione 90' per la consegna. Ai fini del superamento della prova sono ammessi errori in misura non superiori al 25%.  

PROGRAMMA CRITICO 12 0re da svolgere in aula presso la vostra sede:

Simulazione del Percorso TEORICO CRITICO 
Le lezioni di teoria comprendono nozioni delle materie per un numero di ore di lezione di seguito elencate:
PRESTAZIONI DI VOLO E PIANIFICAZIONE (6h)
SAFETY E GESTIONE DEL RISCHIO (6h)

PROVA ESAME DI TEORIA La prova d’esame consiste in un questionario composto da 24 domande scritte, a risposta multipla: ad ogni candidato verrà consegnato un questionario diverso e avrà a disposizione 90' per la consegna. Ai fini del superamento della prova sono ammessi errori in misura non superiore al 10%.